Articoli in:

nemo

Me ne vado

A volte serve prendere decisioni dolorose.

A volte serve prendere decisioni che non avremmo mai pensato di dover prendere.

Teodoro non avrebbe mai pensato di poter cadere così in basso.

Dicono che bisogna cadere per poi potersi rialzare… qualcuno, però, cade e non riesce più a rialzarsi del tutto. Rimane in ginocchio.

Oppure resta steso …



La papera è verde

La poltroncina della psicologa è molto comoda.

Al primo colpo d’occhio si direbbe il contrario… eppure è proprio comoda.

Teodoro è assorto nei suoi pensieri - come spesso accade - quando la dottoressa lo richiama alla realtà estraendo dalla boccia di vetro la paperella di gomma gialla che viene appoggiata su di un tavolino.

É la …



Pareidolia

Un appassionato di fotografia sa perfettamente che cosa significa la parola pareidolia

Pareidolìa s. f. [comp. di para-2 e gr. εἴδωλον «immagine»]. – Processo psichico consistente nella elaborazione fantastica di percezioni reali incomplete, non spiegabile con sentimenti o processi associativi, che porta a immagini illusorie dotate di una nitidezza materiale (per es., l’illusione che si ha …


Primavera

Teodoro appoggia i piedi sul pavimento di legno e rimane seduto sul letto per qualche secondo.

La sveglia dovrebbe suonare tra qualche minuto ma lui è già sveglio. Veramente è sveglio già da un po’ di tempo.

Da quando ha iniziato a prendere i suoi farmaci, il sonno buio e pesante lo ha abbandonato.

Ora …



Le radici

Teodoro si sente stordito.

L’effetto è simile a quello che provava da ragazzino dopo essere sceso da una di quelle giostre che ti fanno ruotare in così tante direzioni che ti sembra di avere gli organi interni riposizionati a caso.

La sensazione non è per niente piacevole.

Alla fine dei conti lui non si …




Pagina 2 / 4