Articoli in:

nemo

Primavera

Teodoro appoggia i piedi sul pavimento di legno e rimane seduto sul letto per qualche secondo.

La sveglia dovrebbe suonare tra qualche minuto ma lui è già sveglio. Veramente è sveglio già da un po’ di tempo.

Da quando ha iniziato a prendere i suoi farmaci, il sonno buio e …



Le radici

Teodoro si sente stordito.

L’effetto è simile a quello che provava da ragazzino dopo essere sceso da una di quelle giostre che ti fanno ruotare in così tante direzioni che ti sembra di avere gli organi interni riposizionati a caso.

La sensazione non è per niente piacevole.

Alla fine …



La bolla

Lo studio della psicologa è piccolo e accogliente.

Colori tenui alle pareti, tende leggere alle finestre.

Lei è sorridente.

Come faccia a sorridere dopo aver ascoltato le turbe di tutti i suoi pazienti non si sa.

Io alla fine della giornata avrei probabimente voglia di fare una strage!

Il colloquio …



Lo specchio dell’anima

Gli occhi dovrebbero essere lo specchio dell’anima perchè riflettono istantaneamente le nostre emozioni, le paure, le sensazioni più profonde e nascoste.

Io credo che anche le mani siano lo specchio dell’anima.

Non nel senso letterale lombrosiano quanto, piuttosto, nel fatto che le mani riflettono molto di chi noi …



La fotografia terapeutica

La fotografia terapeutica, esiste?

terapèutico agg. [dal gr. ϑεραπευτικός, der. di ϑεραπεύω «curare»] (pl. m. -ci). – Di terapia, relativo alla terapia, che ha per finalità la terapia: metodi, mezzi t.; tecniche t.; efficacia t.; provvedimento t. Anche in senso più generale, nel linguaggio corrente, che procura giovamento: una vacanza t …




Pagina 1 / 3