Introduzione

Di luci e di ombresfruttale a tuo vantaggio!

Come sfatare il mito della fotografia a mezzogiorno e di un brutto cielo anonimo

Di luci e di ombresfruttale a tuo vantaggio!

Non sopporto ripetermi ma l’inondazione di foto perfette da manuale che ci sommergono ogni giorno mi costringe a scrivere di nuovo qualcosa.

Avevo già parlato del cielo QUI e della fotografia in condizioni precarie di luce QUI.

Il fatto che qualcuno si ostini a dire che non si possono fare fotografie in determinate condizioni è inaccettabile…

Perchè una persona normale nel corso di una giornata normale non dovrebbe scattare una fotografia?

Perchè non c’è la luce giusta? Perchè non avete il tempo di osservare il soggetto da mille angolazioni diverse per trovare l’inquadratura perfetta?

Nel cortile interno di Castel Sant'Elmo (Napoli) si può ammirare questa bellissima caserma dei Carabinieri
Nel cortile interno di Castel Sant’Elmo (Napoli) si può ammirare questa bellissima caserma dei Carabinieri

Erano circa le tre del pomeriggio e Castel Sant’Elmo era praticamente deserto.

Alla ricerca di un bagno pubblico all’interno del cortile del castello stesso mi sono imbattuto in questa caserma dei Carabinieri.

Piccola, mal tenuta, incassata nel muraglione esterno della fortezza.

La luce quasi verticale illuminava il piazzale di pietra con un riverbero che mi faceva socchiudere gli occhi anche dietro le lenti scure.

La facciata era in ombra; un’ombra sottile che il sole – esattamente di fronte al punto in cui mi trovavo – creava quasi per dare un po’ di refrigerio ad un ambiente che non sembrava assolutamente ospitale.

I muri con l’intonaco sgretolato sembravano un enorme planisfero con continenti sconosciuti. Porte e finestre – incorniciate di pietra – sarebbero risultate quasi appoggiate sugli oceani inesplorati dello sfondo.

Il cielo era luminosissimo e sarebbe risultato decisamente sovraesposto quindi sono partito proprio da qui!

Ho esposto per il muro in ombra sapendo che avrei anche potuto salvare i dettagli del selciato.

Il cielo sarebbe andato completamente perso e avrebbe permesso al soffitto della caserma di creare la cornice della foto! In questo modo l’immagine non sarebbe stata rettangolare senza l’uso di nessun ritaglio.

Un bel cielo nuvoloso avrebbe reso la foto piatta e non avrebbe permesso alla caserma di risaltare in questo modo.

0

Il tuo carrello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: